“In nome del bene”, il primo meeting interfederativo di Confcooperative Puglia

Ieri a Bari, al Parco dei Pellegrini in Piazza San Nicola, si è svolto “In nome del bene”, il primo meeting interfederativo di Confcooperative Puglia. L’organizzazione rappresentativa di 1400 cooperative pugliesi ha dato vita ad un incontro tra le diverse federazioni al fine di favorire l’intersettorialità fra le componenti.

Terzo settore: grido di allarme delle organizzazioni pugliesi

Si è tenuto questo pomeriggio a Bari un incontro delle organizzazioni ed associazioni del Terzo Settore (Forum Regionale del Terzo Settore, Anffas Puglia, Federsolidarietà Confcooperative Puglia) che, in forma congiunta, hanno sottoscritto una richiesta di incontro urgente ai referenti politici e tecnici della regione Puglia rispetto al nuovo regolamento regionale n. 5/2019 sull’ “Assistenza residenziale e semiresidenziale per soggetti disabili– Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA) per disabili – Centro diurno socioeducativo e riabilitativo per disabili”.

FederSolidarietà Puglia sul regolamento regionale sull’assistenza per soggetti disabili

Si è riunito il gruppo di lavoro dell’Area Disabilità di Confcooperative Federsolidarietà Puglia presieduta da Daniele Ferrocino. Obiettivo del gruppo è stato formulare una proposta di modifica sostanziale del “Regolamento regionale sull’Assistenza residenziale e semi-residenziale per soggetti disabili” che la Giunta Regionale intende approvare.