“Fare cultura è un’impresa”, il workshop a Bari

Si terrà lunedì 22 maggio a Bari, alle ore 15.30 presso la nuova sede di Via Zaccaro 19 a Mungivacca, il   workshop dal titolo “Fare cultura è un’impresa” organizzato da FederCultura Puglia, che riunisce le cooperative di settore di Confcooperative. Interverranno Loredana Capone, Assessore regionale al Turismo, Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Turismo della Puglia, Mauro Paolo Bruno, Dirigente regionale della Sezione economia della cultura, e Pierfelice Rosato del Dipartimento di Scienze dell’economia dell’Università del Salento.

Programma “Cooperativa 4.0”, al via il 22 maggio

Programma “Cooperativa 4.0” è il titolo di una serie di incontri organizzati da Confcooperative Puglia per accompagnare le sue associate nella sfida del Piano Industria 4.0. A promuovere l’iniziativa è il presidente regionale, Piero Rossi: “Uno dei fattori chiave per permanere in un mercato sempre più competitivo è l’innovazione che coinvolge ed interessa tutti i settori produttivi, a partire proprio da quelli che ritenevamo legati a processi consolidati e tradizionali. E’ sempre più importante la connessione di sistemi fisici con quelli digitali, in quella che è stata definita da molti la quarta rivoluzione industriale, guidata da internet e dall’intelligenza artificiale”.

Agenzia europea del farmaco, Abate: “Siamo pronti a collaborare”

L’ipotesi di candidatura della città di Bari quale nuova sede dell’Agenzia Europea del Farmaco, che dovrà lasciare Londra in seguito alla Brexit, sta destando grande interesse. Sul tema è intervenuto anche Mauro Abate, presidente di Federazione Sanità di Confcooperative Puglia e vice nazionale: “Una grande opportunità per tutto il Mezzogiorno ed in particolare per la Puglia”.

Vinitaly, il bilancio di Fedagri Puglia

Alla chiusura di Vinitaly è arrivata la conferma delle crescita, in termini di affluenza, all’interno del Padiglione Puglia, a tracciare un primo bilancio della kermesse è Vincenzo Patruno, presidente regionale di Fedagri-Confcooperative, che spiega: “I vini delle nostre cantine sociali hanno suscitato l’interesse delle giurie e dei buyer, nazionali ed esteri”.

Accreditamento RSA e RSSA in Puglia, Abate: “Bene la legge, ora il regolamento”

Dopo il primo passaggio in consiglio regionale per il disegno di legge sugli accreditamenti delle strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche e private, che modificherà la legge n. 8 del 2004, è intervenuto Mauro Abate, presidente di Federazione Sanità di Confcooperative Puglia nonché vice presidente nazionale:E’ stato fatto un lavoro eccellente in commissione, dobbiamo riconoscerlo. Soprattutto, va sottolineato l’impegno del presidente Pino Romano”.